Fiori Australiani e Fiori di Bach

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Fiori australiani e di Bach

La floriterapia di Bach si basa sulle forze naturali di alcune varietà di fiori selvatici e piante, i rimedi preparati in gocce agiscono sugli stati d’animo.
Le essenze ricavate da questi fiori non hanno effetti collaterali e possono essere associate a qualsiasi altra terapia o medicina in uso.

I fiori di Bach permettono di rimettersi in sintonia con la propria essenza, con quelli che sono i sogni e le aspirazioni più vere.
Il campo su cui maggiormente agiscono i Fiori di Bach è quello dell’emotività e degli stati d’animo, ma certamente come la medicina psicosomatica insegna, la mente non è staccata dal corpo, e ciò che si mostra a livello mentale, ha un significato ed un’influenza anche sul piano fisico.

I segnali che le emozioni danno, sono solo dei segnali precedenti a quelli del corpo, vale a dire i sintomi fisici, perciò osservando e conoscendo l’aspetto emotivo e mentale si può correggere anche ciò che succede nel fisico. Fin dall’antichità c’è sempre stata una stretta unione tra il micro-cosmo (l’individuo) e il macro-cosmo (il cielo, la terra, l’universo); lo stesso dicasi anche per il corpo e la mente, è sufficiente pensare solamente per un istante a come l’organismo risponde ad una paura: tensione muscolare, dilatazione della pupilla, blocco delle capacità verbali, ecc.

Tutti questi eventi mostrano come viene vissuto quell’istante, istante che non dipende solo dal corpo, ma anche e soprattutto dalla mente che percepisce quel momento come un istante in cui difendersi.

Perché proprio questa parte della pianta, cioè i fiori? In questa parte della pianta è racchiuso tutto il potenziale della pianta stessa. Mentre le radici, il fusto e le foglie racchiudono la parte più materiale e già manifesta, e mentre il seme, ancora non manifestato, riassumere in esso tutte le caratteristiche peculiari di quella pianta, permettendo una sua riproduzione; il fiore è il ponte, il legame che simbolicamente e materialmente collega queste due parti. D’altra parte spesso, e in tante culture si è usato il fiore come simbolo d’avvenimenti ed emozioni e portatore di messaggi

Benché il metodo ideato dal Dott. Bach fosse in sé completo, nel corso degli anni la floriterapia si è arricchita attraverso nuove conoscenze.

I fiori australiani sono fiori selvaggi dell’incontaminato continente australiano.
Merito di Ian White, psicologo, naturopata, e discendente di una lunga tradizione di sciamani, cresciuto nel “Bush” (espressione australiana per definire la parte selvaggia del territorio). La nonna di Ian esperta nell’utilizzo delle piante australiane, era solita portare con sé il nipote a passeggiare nel Bush, e attraverso la sua profonda esperienza e conoscenza, ha potuto indicargli le numerose proprietà benefiche di piante e fiori. Ian ha sviluppato, così, un profondo rispetto per la natura, che gli è servito per diventare pioniere e operatore impegnato nella ricerca delle qualità più rare e riequilibranti delle piante del continente australiano.

Cosa sono le essenze floreali australiane?
Come i Fiori di Bach, le essenze floreali australiane vengono ottenute estraendo la frequenza vibrazionale dalla parte della pianta più evoluta, cioè il fiore. Il sistema di Ian White, come quello di Bach, lavora su mente, corpo e spirito, favorendo l’armonia e il benessere.

Cosa rende i Fiori Australiani essenze floreali uniche?
L’Australia, oltre ad essere il primo continente al mondo in termine di estensione, offre il maggior numero di fiori, nonché i più antichi.
Queste piante sfoggiano colori sgargianti, strepitosa bellezza ed affascinante forma; crescono nel continente più incontaminato e dotato di una grandissima carica energetica.
I fiori Australiani sono fortemente influenzati da questo potere, forza e vitalità e per questa ragione sono rimedi unici che agiscono rapidamente e sono usati con successo in tutto il mondo.

Perché proprio i Fiori Australiani?
L’ Australia è il continente geologicamente più antico e ancora incontaminato. I suoi fiori racchiudono una notevole forza energetica, hanno uniche e numerose caratteristiche e possiedono splendide qualità riequilibranti.
Il terzo millennio ci mette in condizioni di affrontare problematiche fisiche, mentali, psicologiche ed emozionali dalle nuove caratteristiche.
E’ proprio su questi nuovi aspetti che i Fiori Australiani esercitano le loro forti proprietà e rappresentano l’ultima generazione di rimedi floriterapici.
I Fiori Australiani sono indirizzati alle problematiche più attuali, come la comunicazione, le difficoltà di apprendimento, l’evoluzione del concetto di spiritualità, le radiazioni elettromagnetiche e la sfera della sessualità.
Inoltre, sono rinomati nel mondo per la loro azione incredibilmente rapida su mente e corpo.

Maria Teresa Ficchì

Maria Teresa Ficchì

Naturopata, nutrizionista & Health Coach, fondatrice del metodo EnergyDetox. Amo prendermi cura degli altri e aiutarli a stare bene con i metodi naturali, portandoli alla versione migliore di se stessi.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Iscriviti alla mia Newsletter settimanale

ricevi consigli, ricette e guide esclusive per il tuo benessere.

error: Il contenuto è coperto da copyright. Se vuoi puoi condividerla.
 

Accedi SUBITO alla mia Community privata

Inserisci i tuoi dati e ottieni l’accesso immediato.